Immagine

I GESTORI AL GOVERNO, COMPAGNIE E RETISTI: CONTRO L’ILLEGALITA’ SERVONO REGOLE E COERENZA, NON PROCLAMI

SI è concluso lo sciopero nazionale proclamato da Faib/Confesercenti, Gegica Cisl e Figisc/Anisa Confcommercio di tutti gli impianti di rifornimento carburanti, sia di rete autostradale che ordinaria.

Dai primi dati che affluiscono dalle strutture sindacali territoriali, il grado di adesione medio nazionale , che si attesta oltre il 74%, testimonia la partecipazione ed il livello di preoccupazione della categoria.
Elementi accolti con soddisfazione dalle Federazioni sindacali, tanto più in presenza del continuo moltiplicarsi di impianti presidiati da lavoratori senza contratto o con contratti precari e illegali, se non gestiti direttamente dalla criminalità organizzata.
Uno stato di fatto che dovrebbe preoccupare non solo i Gestori e le loro Organizzazioni, quanto, soprattutto, le altre componenti del settore, dalle compagnie petrolifere, ai retisti indipendenti ed il Governo stesso che, al contrario, continua a mostrarsi indifferente agli allarmi ripetutamente lanciati.
Proclamare – ma chi potrebbe dichiararsi contrario? – la propria adesione alla lotta all’illegalità dilagante (6 miliardi di litri/anno “clandestini”, secondo una stima prudente, vale a dire proco meno di 5 miliardi di euro sottratti all’Erario, tra accise ed IVA) nel settore della distribuzione carburanti, non può in nessun modo essere sufficiente senza un seguito coerente di azioni, iniziative e provvedimenti realmente efficaci.
l’articolata piattforma di rivendicazioni e proposte dela categoria è stata presentata dai presidenti di Faib/Confesercenti, Gegica Cisl e Figisc/Anisa Confcommercio ad una nutrita rappresentanza di Gestori provvenienti da tutta l’Italia, che ha partecipato prima al presidio tenuto di fronte alla Camera dei Deputati e subito dopo all’assemblea del Capranichetta.
Assemblea a cui hanno inteso portare il loro contributo diversi rappresentanti della politica: Maria Cecilia Guera, LEU, Sottosegretario al Ministero Economia e Finanze; Pier Luigi Bersani, LEU, X Attvità produttive della Camera; Umberto Buratti, PD, Commissione VIII Ambiente della Camera; Claudio Mancini, PD, Commissione VI Finanze della Camera; Jacopo Morrone, LEGA, Commissione II Giustizia della Camera; Martina Nardi, PD, Capogruppo in Commissione X Attività produttive della Camera; Elena Raffaelli, LEGA Commissione VIII ambiente dela Camera.

Link Sistema

pulsanti dx terservizi
pulsanti dx performa
pulsanti dx confidi
pulsanti dx 50
pulsanti dx ebter

Trasparenza e Progetti in Evidenza

 

 FOTO PULSANTE PUBBLICITA TRASPARENZA 120X100
IMMAGINE PULSANTE e Sardinia
IMMAGINE PULSANTE INTESA
IMMAGINE PULSANTE IMPRINTING
pulsanti Progetti
pulsanti Interreg

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Go to top