PLASTICA RICICLATA 2

Il Bando ha il fine di incrementare il riciclaggio delle plastiche miste e degli scarti non pericolosi dei processi di produzione industriale e della lavorazione di selezione e di recupero dei rifiuti solidi urbani, in alternativa all'avvio al recupero energetico.

BENEFICIARI
Potranno beneficiaredi tale agevolazione tutte le imprese, che acquistano prodotti realizzati con materiali derivati da plastiche miste, provenienti dalla raccolta differenziata degli imballaggi in plastica o da selezione di rifiuti urbani residui.
INTERVENTI
L'importo riconosciuto è legato all’acquisto di tre categorie di prodotti plastici:
prodotti realizzati con materiali provenienti dalla raccolta differenziata degli imballaggi in plastica;
imballaggi biodegradabili e compostabili, secondo la normativa UNI EN 13432:2002;
derivati dalla raccolta differenziata di carta ed alluminio.
L’obiettivo di questa misura è anche quello di favorire la raccolta differenziata, il riciclo dei rifiuti e quindi di ridare una seconda vita a ciò che non era più utile, trasformandolo in qualcosa da riutilizzare ancora.
Si precisa che sono esclusi dall'intervento i rifiuti speciali o pericolosi.
NATURA DELL'AGEVOLAZIONE
Il credito d'imposta è riconosciuto fino ad un importo massimo annuale di € 20.000 per ciascun beneficiario, nel limite massimo complessivo di € 1.000.000,00 per ciascuno degli anni dal 2019 al 2021.
E' riconosciuto, per ciascuno degli anni 2019 e 2020, un credito d'imposta nella misura del 36% delle spese sostenute e documentate per i predetti acquisti.

Per ulteriori informazioni ed approfondimenti chiamare il n. 0792599500.

Link Sistema

pulsanti dx terservizi
pulsanti dx performa
pulsanti dx confidi
pulsanti dx 50
pulsanti dx ebter

Trasparenza e Progetti in Evidenza

 

 FOTO PULSANTE PUBBLICITA TRASPARENZA 120X100
IMMAGINE PULSANTE e Sardinia
IMMAGINE PULSANTE INTESA
IMMAGINE PULSANTE IMPRINTING
pulsanti Progetti
pulsanti Interreg

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Go to top